RSS

Rosy, l’antieroina col sorriso smorzato e la bocca sporca di sangue, vince (?)

03 Feb

Ogni regista vuole lanciarci un messaggio tramite le scene del film, i personaggi, le ambientazioni, la sceneggiatura, i costumi.

Questo post mira ad analizzare i tre tratti essenziali di Rosy Abate, una dei protagonisti della serie televisiva Squadra Antimafia 2.

Vediamo quali riflessioni saltano fuori osservando il suo personaggio.

1. Perché Rosy vince sempre? Avete notato il numero di scene in cui riesce a farla franca? Perché c’è sempre uno dei suoi umili servitori che le copre le spalle, non importa che sia sull’orlo di un burrone o sulla prua di una nave..

2. Perché lei comanda: lei non è nata per prendere ordini ma per darne. Lei pianifica sempre tutto nei minimi particolari. Con le parole, la retorica, i discorsi importanti può manovrare quanti la ascoltano come burattini, o come fa una bambina quando gioca con le sue Barbie.

3. Perché ha una faccia d’angelo. Sin dall’inizio del film in cui le sue apparenze di bambina innocente che sorride a Claudia dal finestrino di un’auto. La stessa auto su cui si trovano i suoi genitori e che poco dopo salterà in aria. Anche in questa prima scena, la prima di una lunga serie, Rosy viene salvata.. proprio da Claudia.

Claudia, la donna che successivamente darà la caccia proprio a Rosy ed il cui affetto materno per lei la frenerà dall’istinto di ucciderla. Rosy, una bambina diventata donna, assassina del suo uomo – Ivan – lo stesso che ha fatto fallire i suoi piani.

Resta da capire quale sarà la sorte di un personaggio con una tale personalità. E’ vero, il più delle volte Rosy Abate riesce a “vincere”, ad aggiudicarsi una buona fetta di guadagni (illeciti) e godersi un certo benessere finanziario. Ma é anche vero che la sua vita di è costellata di sparatorie, fughe continue, lotte. Quanto riuscirà a resistere? Nonostante sia finora riuscita a scaricare i lavori più “sporchi” agli uomini al suo servizio, ha veramente senso condurre una vita simile?

 
1 Commento

Pubblicato da su febbraio 3, 2011 in Film, Video

 

Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Una risposta a “Rosy, l’antieroina col sorriso smorzato e la bocca sporca di sangue, vince (?)

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: